Login Form

TIGRI INDIANE

  • Categoria: Animali
  • Pubblicato: Luned√¨, 22 Luglio 2013 14:58
  • Scritto da Maria Grazia Sereni

tigre

I bracconieri indiani usano una sostanza chimica - il Carbofuran - per uccidere le tigri a rischio di estinzione.

Il Carbofuran è una sostanza trasparente e senza odore usata dai coltivatori di patate in quanto pesticida a basso costo.

I bracconieri riempiono le carcasse di animali, solitamente prede delle tigri, con quella sostanza e le lasciano come esche.

Le tigri muoiono avvelenate nel giro di un'ora dopo aver mangiato le carcasse. Allora i bracconieri spogliano quei meravigliosi animali della pelle, dei denti, delle unghie e dei genitali per venderli con profitti altissimi ai commercianti tibetani e cinesi.

Purtroppo il Carbofuran rappresenta una minaccia anche per gli uccelli che muoiono dopo averne ingerito anche solo un granello.

(fonte Care2)