Login Form

MELENA

  • Categoria: Mondo felino
  • Pubblicato: Mercoled√¨, 17 Luglio 2019 00:00
  • Scritto da Maria Grazia Sereni

 

melena

Mi è stato chiesto se feci nerastre nel gatto possono essere indice di una patologia grave.

Esistono diverse cause che provocano melena (presenza di sangue digerito nelle feci che si presentano nerastre, puzzolenti e catramose), alcune banali, altre potenzialmente molto pericolose, soprattutto nel caso il problema persista nel tempo.

Una delle cause più comuni è l’ingestione di sangue (ad esempio se micio si lecca una ferita che perde sangue). Un’altra è un’infezione intestinale dovuta a funghi o parassiti. Alcuni farmaci (soprattutto corticosteroidi) possono provocare ulcerazioni nello stomaco o intestino tenue e, di conseguenza, la melena.

Per quanto riguarda le cause più gravi, possiamo menzionare una patologia del tratto gastrointestinale superiore (stomaco e intestino tenue), tumori gastrointestinali, insufficienza renale o epatica, emorragie postoperatorie, infiammazione delle pareti addominali, tumori polmonari ecc.

Riassumendo, nel caso si notino nel proprio gatto feci nerastre e se esse persistono per qualche giorno, è indispensabile rivolgersi al veterinario per una diagnosi corretta.