Login Form

ESPERO

  • Categoria: Racconti
  • Pubblicato: Mercoled√¨, 09 Settembre 2020 00:00
  • Scritto da Maria Grazia Sereni

 

espero

Espero era figlio di Giapeto e fratello di Atlante.

Appassionato di astrologia, salì sul monte Athos e non fece più ritorno.

Si ritenne che fosse stato rapito in cielo e, in suo onore, fu chiamata Espero la stella della sera (il pianeta Venere).

Fu padre delle ninfe Esperidi che vivevano all’estremo occidente del mondo e custodivano in un giardino delle mele d’oro, aiutate dal drago Ladone.

Le mele erano state un dono di Gea a Era quando quest’ultima aveva sposato Zeus.

Eracle, con l’aiuto di Atlante, si impadronì delle mele d’oro nel compimento di una delle sue dodici fatiche.