Login Form

PARTICOLATI

  • Categoria: Salute
  • Pubblicato: Mercoled√¨, 25 Novembre 2020 00:00
  • Scritto da Maria Grazia Sereni

g

particolati

Uno studio pubblicato sulla rivista statunitense “Chest” ha stabilito che l’inquinamento è responsabile di tutta una serie di disturbi, dalle malattie cardiache a quelle polmonari, dal diabete alla demenza, dai tumori fino ai problemi scheletrici. In particolare una ridotta densità ossea è associata a una concentrazione elevata di particolati PM 2,5, PM 10 e black carbon.

Inoltre, alcuni inquinanti ambientali come il piombo, il mercurio e il cadmio sembra siano stati la causa principale di una demineralizzazione ossea e quindi di un aumentato rischio di osteoporosi.